Da sapere

CBD THC : cosa sono, effetti e differenze

CBD THC

CBD THC : cosa sono, effetti e differenze

CBD e THC sono due molecole presenti nella cannabis. Entrambe fanno parte della famiglia dei cannabinoidi e interagiscono con il nostro sistema nervoso, ma i loro effetti sono completamente diversi. Vediamo allora di fare un po’ di chiarezza, ecco cosa troverai in questo articolo Weedfly

CBD e THC cosa sono
THC: cos’è e quali effetti produce
CBD: cos’è e quali effetti produce
Legge italiana sul CBD

CBD e THC cosa sono

La cannabis, o canapa, è una pianta complessa composta da moltissimi elementi chimici che influiscono sul il nostro organismo. Questi elementi, che si trovano sulla sua resina, sono i cannabinoidi, i terpenoidi e i flavonoidi, e sono composti naturali che agiscono in sinergia (“effetto entourage”), potenziandosi o attenuandosi a vicenda.
Tra gli oltre 60 diversi tipi di cannabinoidi naturali presenti nella canapa i più noti sono proprio il THC (tetraidrocannabinolo) e il CBD (cannabidiolo), famosi per la loro proprietà di interagire con i recettori cannabinoidi presenti nel nostro sistema nervoso centrale e periferico.
Le differenze THC e CBD sono notevoli!

Il THC è il cannabinoide responsabile degli effetti psicoattivi della marijuana, mentre

il CBD stimola il l’azione antinfiammatoria, quella immunomodulatrice e il rilassamento generale del nostro organismo.

Scopriamo allora nello specifico le caratteristiche di questi principi attivi.

THC: cos’è e quali effetti produce

Il THC è una sostanza psicotropa, cioè capace di modificare lo stato psico-fisico di un soggetto. Questo cannabinoide provoca dipendenza e i suoi principali effetti sono la sensazione di euforia, il rilassamento e la crescita dell’appetito (la famosa fame chimica).
Questi effetti si manifestano perché il THC attiva i recettori CB1 che si trovano nel nostro sistema nervoso centrale e che stimolano il rilascio di dopamina (l’ormone dell’euforia). È stato rilevato, però, che un’elevata dose di THC può avere anche conseguenze spiacevoli sull’umore, come eccesso di paranoie e depressione.

CBD: cos’è e quali effetti produce

Il CBD, invece, è un cannabinoide non psicoattivo e agisce in modo diametralmente opposto.
Non crea assuefazione e ha la capacità di stimolare i recettori CB2, che risiedono a livello periferico nelle cellule del sistema immunitario e digestivo.
Per questo motivo il CBD è in grado di stimolare la guarigione, l’azione antinfiammatoria e quella immunomodulatrice del nostro organismo. Inoltre, produce un rilassamento generale, sia del sistema nervoso che di quello muscolare, facilitando la digestione piuttosto che provocare “fame chimica”.

CBD THC

Legge Italiana

Legge italiana sul CBD

Il dibattito sulla legalizzazione della cannabis, sulla concentrazione di THC considerata legale e sull’utilizzo di CBD continua ad accendere le Camere del Parlamento e gli uffici governativi competenti.
La posizione dell’Italia ad oggi è quella espressa con la legge 242 del 2016, che considera erba legale la cannabis sativa depotenziata, cioè con una concentrazione di THC che non superi lo 0,2%, con uno spettro di tolleranza che arriva fino allo 0,6%. In pratica se dalle analisi effettuate in laboratorio risultasse che un campione di canapa avesse una percentuale di THC superiore allo 0,2%, ma inferiore allo 0,6%, potrebbe comunque essere considerata erba legale.

Speriamo di averti aiutato a capire cosa sono CBD e THC, quali sono le loro caratteristiche e quali sono i diversi effetti che producono. Nel nostro shop online puoi trovare le migliori varietà di CBD in commercio, selezionate per garantirti un prodotto sicuro, certificato per essere a norma di legge e naturale…

….e se ti trovi a Firenze o Milano con il nostro servizio di delivery te la portiamo dove vuoi in meno di un’ora!!

Dove si compra?

Rispondere a questa domanda è facile! In altre parole la risposta è qui: nel nostro shop online. Qui puoi trovare i migliori prodotti in commercio, garantiti da analisi chimiche effettuate in laboratorio.
I test dei laboratori servono a fornire ai clienti la garanzia della qualità del prodotto, le informazioni necessarie per fare una scelta consapevole e assicurano che il prodotto abbia una concentrazione di THC inferiore allo 0,6% in conformità con la legge italiana 242/2016.

Related Posts